L’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale intende promuovere e diffondere la riflessione metodologica e teorica, la collaborazione scientifica e lo sviluppo di pratiche, risorse e strumenti condivisi nel campo dell’informatica umanistica e nell’uso delle applicazioni digitali in tutte le aree delle scienze umane, nonché promuovere inoltre la riflessione sui fondamenti umanistici delle metodologie informatiche e nel campo delle culture di rete.

Gen 302015
 

Presentazione dell’edizione digitale Dei viaggi di Messer Marco Polo di Giovanni Battista Ramusio

Università Ca’ Foscari, Venezia
Ca’ Dolfin, Aula Silvio Trentin
4 febbraio 2015, ore 11.00

ramusio

Interverranno
i responsabili del progetto: Eugenio Burgio, Marina Buzzoni, Antonella Ghersetti
il presidente delle Edizioni Ca’ Foscari – Digital Publishing: Mario Infelise

Saranno presenti
la curatrice editoriale: Samuela Simion
la responsabile dell’implementazione digitale: Francesca Anzalone
i ricercatori che hanno collaborato all’impresa: Alvise Andreose, Alvaro Barbieri, Giampiero Bellingeri, Angelo Cattaneo, Marco Ceresa, Giacomo Corazzol, Simone Cristoforetti, Daniele Cuneo, Paolo De Troia, Giuseppe Mascherpa, Laura Minervini, Maria Piccoli, Elisabetta Ragagnin, Irene Reginato, Fabio Romanini, Serena Fornasiero, Vito Santoliquido, Federico Squarcini
l’équipe delle Edizioni Ca’ Foscari – Digital Publishing: Antonio Panzetta, Massimiliano Vianello, Filippo Verzotto

Progetto di Ricerca di Ateneo 2011
«Per l’edizione critica digitale de
I viaggi di Messer Marco Polo
(G.B. Ramusio, Navigationi et viaggi, II, 1559)»

Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea
Dipartimento di Studi Umanistici

Sorry, the comment form is closed at this time.