L’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale intende promuovere e diffondere la riflessione metodologica e teorica, la collaborazione scientifica e lo sviluppo di pratiche, risorse e strumenti condivisi nel campo dell’informatica umanistica e nell’uso delle applicazioni digitali in tutte le aree delle scienze umane, nonché promuovere inoltre la riflessione sui fondamenti umanistici delle metodologie informatiche e nel campo delle culture di rete.

Dic 222017
 

Sono indette le elezioni per il rinnovo di 11 membri del Comitato Direttivo dell’AIUCD. Le procedure sono definite nel Regolamento elettorale che si trova nel sito dell’Associazione.

Diritti elettorali

Partecipano alle elezioni a qualsiasi titolo (elettori, candidati, presentatori di candidature) solo coloro che sono in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno solare 2017.

Candidature

Si sono candidati i seguenti soci le cui candidature sono ammesse ai fini del regolamento, e di cui si allega la dichiarazione eletorale

Buzzoni Marina buzzoni.pdf
Ciotti Fabio ciotti.pdf
Ciracì Fabio ciracì.pdf
Del Grosso Angelo Mario delgrosso.pdf
Di Nunzio  Giorgio Maria dinunzio.pdf
Franzini Greta franzini.pdf
Mancinelli Tiziana mancinelli.pdf
Meschini Federico meschini.pdf
Salvatori Enrica salvatori.pdf
Spampinato Daria spampinato.pdf
Tomasi Francesca tomasi.pdf

Votazioni

Le votazioni si svolgeranno dalle 00:01 del 15 Gennaio fino alle 23:59 del 22 Gennaio 2018 mediante sistema Opavote, con invio di un token di voto all’indirizzo email del socio. Tutti i soci sono invitati pertanto a controllare che nell’elenco dei soci sopracitato il proprio indirizzo email sia corretto perché lì sarà inviato il token.

Proclamazione degli eletti

Gli eletti saranno proclamati il 23 gennaio a cura della Commissione Elettorale mediante annuncio alla mailing list dell’Associazione e nel sito.

 

Conferenza AIUCD 2018: Bari, 31 gennaio – 2 febbraio 2018

Conferenza AIUCD 2018 Patrimoni culturali nell’era digitale. Memorie, culture umanistiche e tecnologie Bari, 31 gennaio – 2 febbraio 2018 L’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale (AIUCD) è lieta di annunciare l’edizione 2018 della sua conferenza annuale e invita tutti gli studiosi interessati a inviare proposte di intervento. La conferenza AIUCD 2018 si svolgerà dal 31 gennaio al 2 febbraio 2018 a Bari, Italia, e l’organizzatore locale è l’Università degli Studi di Bari. Nei due giorni precedenti, 29 e 30 gennaio, saranno previste sessioni di workshop. La sede della conferenza e di tutti gli eventi satellite sarà l’Università degli […]

Contributi per IRCDL 2018: scadenza per invio prorogata al 18 settembre

La scadenza di invio dei contributi per IRCDL 2018 è stata prorogata al 18 settembre 2017 E’ possibile contribuire attraverso due diverse tipologie di articolo: research paper, articolo che presenta idee originali (max 12 pagine) e short paper, articolo che presenta risultati preliminari, sistemi sviluppati o progetti (max 6 pagine). Abbiamo deciso di introdurre la categoria “short paper”, perché crediamo che IRCDL debba essere un forum che faciliti lo scambio di idee e la creazione di attività congiunte.   Per qualsiasi richiesta, dubbio o perplessità non esitare a contattarci!   Sperando di incontrarTi a Udine, Ti porgiamo i nostri più […]

IRCDL 2018 – 14TH ITALIAN RESEARCH CONFERENCE ON DIGITAL LIBRARIES – UDINE – JANUARY 25-26, 2018

Since 2005, the Italian Research Conference on Digital Libraries has served as an important national forum focused on digital libraries and related technical, practical, and social issues. IRCDL encompasses the various facets of the term “digital libraries”, including new forms of information institutions; operational information systems with multimodal digital content; new means of selecting, collecting, organizing, and distributing digital content; and theoretical models of information media, including document genres and electronic publishing. Digital libraries may be viewed as a new form of information institution or as an extension of the services currently provided by libraries. Representatives from academia, government, industry, […]

Scuola estiva “Strumenti Digitali per Umanisti”

Scuola Estiva “Strumenti digitali per umanisti” Pisa, 12-16 Giugno 2017 AIUCD (Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale) in collaborazione con il Laboratorio di Cultura Digitale (LABCD) e il Corso di Laurea in Informatica Umanistica dell’Università di Pisa, e con l’Istituto di Linguistica Computazionale del CNR (CNR-ILC) organizza una Scuola Estiva su “Strumenti digitali per umanisti”, che si terrà a Pisa dal 12 al 16 Giugno 2017. La Scuola è rivolta a tutti coloro interessati ad acquisire una conoscenza di base su alcuni degli strumenti informatici che oggi sono a disposizione dei ricercatori in vari campi dell’Umanistica. Sono previste […]

Laboratorio di Umanesimo Digitale – Università di Macerata

L’Università di Macerata organizza, con il patrocinio della Rete “DiCultHer” (Digital Cultural Heritage) e dell’AIUCD (Associazione Informatica umanistica e Cultura digitale), la prima edizione del Laboratorio di Umanesimo Digitale – LUD (Digital Humanities), un percorso formativo dedicato ad alcuni ambiti-chiave in cui gli studi umanistici stanno incontrando le molteplici dimensioni del digitale. Scopo del Laboratorio è quello di familiarizzare gli studenti con le aree in cui il digitale e gli studi umanistici si incontrano, influenzandosi reciprocamente e aprendo nuove prospettive di ricerca e di attività, anche professionale, garantendo la padronanza degli strumenti teorici e metodologici relativi al trattamento informatico dei testi, all’impostazione […]

Scuola Estiva in Filologia Digitale e Digital Humanities, Grenoble (26 giugno-1 luglio 2017)

L’università Grenoble-Alpes in collaborazione con la Maison des Sciences de l’Homme Alpes et la sponsorizzazione dell’ITN DiXiT organizza una scuola estiva in Filologia Digitale e Digital Humanities dal 26 giugno al 1 luglio. La scuola estiva si rivolge a dottorandi, ricercatori e a tutti colori che intendono imparare che cosa sono le Digital Humanities facendole. Non ci sono prerequisiti e l’insegnamento non presuppone alcuna conoscenza pregressa. I corsi offerti includono: HTML e CSS XML TEI e EPIDOC RDF XSLT NLP, tree-banking e lemmatizzazione per Greco e Latino GIS I partecipanti seguiranno dei corsi comuni per i primi due giorni e […]