L’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale intende promuovere e diffondere la riflessione metodologica e teorica, la collaborazione scientifica e lo sviluppo di pratiche, risorse e strumenti condivisi nel campo dell’informatica umanistica e nell’uso delle applicazioni digitali in tutte le aree delle scienze umane, nonché promuovere inoltre la riflessione sui fondamenti umanistici delle metodologie informatiche e nel campo delle culture di rete.

Mar 082017
 

L’università Grenoble-Alpes in collaborazione con la Maison des Sciences de l’Homme Alpes et la sponsorizzazione dell’ITN DiXiT organizza una scuola estiva in Filologia Digitale e Digital Humanities dal 26 giugno al 1 luglio.

La scuola estiva si rivolge a dottorandi, ricercatori e a tutti colori che intendono imparare che cosa sono le Digital Humanities facendole.

Non ci sono prerequisiti e l’insegnamento non presuppone alcuna conoscenza pregressa. I corsi offerti includono:

  • HTML e CSS
  • XML
  • TEI e EPIDOC
  • RDF
  • XSLT
  • NLP, tree-banking e lemmatizzazione per Greco e Latino
  • GIS

I partecipanti seguiranno dei corsi comuni per i primi due giorni e poi potranno scegliere tra i tre corsi offerti giornalmente.

Le lingue di insegnamento saranno il francese e l’italiano.

Diverse borse di studio saranno messe a disposizioni dei dottorandi, grazie alla sponsorizzazione di Dixit.

Le iscrizioni sono aperte al seguente indirizzo: https://edeen.sciencesconf.org/registration/ indice. La Scuola Estiva è organizzata dall’Università di Grenoble-Alpes insieme con la Maison de Sciences de l’Homme-Alpes e con il patrocinio dell’ITN DIXIT.

Il programma e altri dettagli della scuola estiva possono essere essere visti all’indirizzo https://edeen.sciencesconf.org/.

Sorry, the comment form is closed at this time.