L’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale intende promuovere e diffondere la riflessione metodologica e teorica, la collaborazione scientifica e lo sviluppo di pratiche, risorse e strumenti condivisi nel campo dell’informatica umanistica e nell’uso delle applicazioni digitali in tutte le aree delle scienze umane, nonché promuovere inoltre la riflessione sui fondamenti umanistici delle metodologie informatiche e nel campo delle culture di rete.

AIUCD 2015 – SEMINARIO DI FILOLOGIA DIGITALE

16-17 dicembre 2015 Campus Luigi Einaudi – Lungo Dora Siena 100 – 10153 Torino Programma Mercoledì 16 dicembre (15-19) – Laboratorio Li1 Introduzione generale alla filologia digitale e alle edizioni basate su immagini (R. Rosselli Del Turco) Codifica TEI XML di edizioni e trascrizioni diplomatiche (R. Rosselli Del Turco) Principi di funzionamento di EVT e introduzione minima ai fogli di stile XSLT e CSS (C. Di Pietro, J. Kenny) Giovedì 17 dicembre (9-11) – Laboratorio Li5 Esercitazione pratica con EVT (C. Di Pietro, J. Kenny) Questo seminario, coordinato con il Quarto convegno annuale dell’AIUCD (http://www.aiucd2015.unito.it/), è rivolto a studenti di […]

Paris 13-10-2015

We as AIUCD, and the whole Italian DH community, wish to express the deep sorrow for what happened tonight in Paris. We feel close to the French friends and colleagues, and to the whole French people. We want to reaffirm our friendships and collaboration with Humanistica sister organization. We are confident that the spirit of intellectual cooperation and mutual respect that characterize our global scientific community can represent a small but firm response to the barbarity that surrounds us.

Grande successo della call per il convegno AIUCD 2015

Carissime amiche e amici, la call for paper per il nostro convegno annuale AIUCD 2015 (http://www.aiucd2015.unito.it/), che quest’anno si terrà a Torino dal 17 al 19 Dicembre, ha avuto un successo senza precedenti, con 60 paper presentati. Voglio esprimere a nome del Direttivo un ringraziamento a tutte e tutti le colleghe/i che hanno inviato le loro proposte di intervento e ai Chair del comitato di programma per l’ottimo lavoro svolto. La selezione delle proposte, seguendo gli standard ormai consolidati nella comunità scientifica internazionale, si è svolta con un processo di peer review: un sentito ringraziamento va anche ai colleghi che […]

Scholarly Editing and the Media Shift – Procedures and Theory

INTERNATIONAL SEMINAR ON DIGITAL HUMANITIES VERONA , 8 TH -9 TH SEPTEMBER 2015 Room S1 – Polo Zanotto http://filologiadigitale-verona.it/ Scholarly Editing and the Media Shift – Procedures and Theory MARINA BUZZONI (Ca’Foscari University, Venice), ANNA CAPPELLOTTO (University of Verona), ADELE CIPOLLA (University of Verona), DOMENICO FIORMONTE (University of Roma 3), TIZIANA MANCINELLI (University of Reading), PATRICK SAHLE (Institute for Documentology and Scholarly Editing; Cologne Center for eHumanities), ARNALDO SOLDANI (Director of the Graduate School for the Humanities, University of Verona) PROGRAMME Sept. 8 th , 2015 h. 9 Arnaldo Soldani – Welcome address Adele Cipolla – Introduction to the Seminar […]

Congresso ADI 2015 – L’italianistica oggi: ricerca e didattica

XIX Congresso dell’ADI – Associazione degli Italianisti – Università di Roma Sapienza e di Roma Tor Vergata [per informazioni: adiroma@uniroma1.it; notizia originale] Programma generale   ADI – Associazione degli Italianisti XIX Congresso L’italianistica oggi: ricerca e didattica Università di Roma Sapienza e di Roma Tor Vergata 9-12 settembre 2015 Programma   9 settembre 2015, mercoledì Sapienza Università di Roma, Facoltà di Lettere e Filosofia, Aula I. ore 15 Apertura del Congresso. Saluti delle Autorità. ore 15.30 Prima sessione plenaria Metodologie della ricerca. L’umanistica digitale. Coordina Alberto Casadei, Università di Pisa. Fabio Ciotti, Università di Roma “Tor Vergata” Modelli e metodi […]

MASTER IN DIGITAL HUMANITIES A CA’ FOSCARI, a.a. 2015-16

Il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca’ Foscari Venezia, in collaborazione con  l’École Polytechnique Fédérale de Lausanne (EPFL), promuove il MASTER di I livello nelle DIGITAL HUMANITIES, il settore emergente che interseca informatica e scienze umane e sociali. Attraverso il nuovo Master, tra i primi nati in Italia, è possibile acquisire le capacità tecniche, professionali e di ricerca per la creazione, lo sviluppo e l’uso di strumenti informatici nell’ambito della ricerca, dell’insegnamento e delle professioni relative alla gestione di beni culturali in musei, biblioteche, archivi, mostre ed esposizioni. I temi trattati, attraverso una combinazione di capacità tecnologiche e prospettive critiche, […]

Digital Humanities e beni culturali: quale relazione? Quarto convegno annuale dell’AIUCD

17-19 dicembre 2015 Campus Einaudi – Lungo Dora Siena 100 – 10153 Torino Il Convegno AIUCD 2015 è dedicato ad indagare la relazione tra Digital Humanities e il vasto ambito dei beni culturali, una linea di ricerca che è aperta sin dalla nascita delle DH. Da un lato l’ambito dei beni culturali utilizza da lunga data strumenti, procedimenti, metodologie digitali, ma il loro utilizzo non implica necessariamente il riconoscimento di un loro ruolo scientificamente qualificante. Dall’altro gallerie, biblioteche, archivi, musei custodiscono e danno accesso a contenuti che costituiscono l’oggetto di molte ricerche effettuate nell’ambito delle Digital Humanities. È dunque interessante […]

The Mechanic Reader, Siena (Certosa e San Galgano), 12-13 giugno 2015

Si tiene a Siena (Certosa e San Galgano) nei giorni 12-13 giugno 2015 “The Mechanic Reader”, il primo convegno italiano sui metodi quantitativi di critica letteraria, organizzato dal Centro di Studi Comparati delll’Università di Siena-rivista “Semicerchio”, dall’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale e dal Committee for the History of Literatures in European Languages. Il programma è allegato e la partecipazione è aperta a tutti gli interessati previa iscrizione, che va comunicata a centrostudicomparati@libero.it. Program PDF: MechanicReader

Digital Literary Studies Conference

Digital Literary Studies School of Arts and Humanities, University of Coimbra, May 14-15, 2015. Digital Literary Studies’ is an international conference exploring methods, tools, objects and digital practices in the field of literary studies. The digitization of artifacts and literary practices, the adoption of computational methods for aggregating, editing and analyzing texts as well as the development of collaborative forms of research and teaching through networking and communication platforms are three dimensions of the ongoing relocation of literature and literary studies in the digital medium. The aim of this two-day conference is to contribute to the mapping of material practices […]

CLIC-it 2015 – Second call for papers

CLiC-it, Italian Conference on Computational Linguistics, aims to establish a reference forum for research on Computational Linguistics of the Italian community. CLiC-it covers all aspects of automatic language understanding, both written and spoken, and targets state-of-art theoretical results, experimental methodologies, technologies, as well as application perspectives, which may contribute to advance the field. The second edition of CLiC-it will be held in Trento, at Fondazione Bruno Kessler. The spirit of the Conference is inclusive. In the conviction that the complexity of language phenomena needs cross-disciplinary competences, CLiC-it intends to bring together researchers of related disciplines such as Computational Linguistics, Linguistics, Cognitive Science, Machine Learning, Computer Science, Knowledge […]